Skip main navigation

Influenza

Che cos'è l'influenza e perché è qrilevante in carcere? Leggi qui per scoprirlo.
Virus dell'influenza colorato e visto al microscopio.

L’influenza è una malattia che si diffonde soprattutto in inverno.

A seconda della persona che si ammala, può avere sintomi influenzali lievi, come tosse, mal di testa e brividi, fino a una polmonite mortale. Si tratta di una malattia molto importante, che nei mesi invernali mette a dura prova i sistemi sanitari nazionali di tutto il mondo. Per questo motivo, è molto importante garantire alti tassi di vaccinazione nei soggetti più vulnerabili ai sintomi influenzali gravi, al fine di proteggerli.

L’influenza è un virus in continua evoluzione. Per questo motivo è necessario fare un vaccino diverso ogni anno, poiché il vaccino viene modificato ogni anno per proteggere dai ceppi che si prevede circoleranno nella stagione influenzale di quell’anno. Le carceri sono un ambiente in cui l’influenza può diffondersi molto facilmente. Questo perché le carceri sono solitamente affollate, senza molta ventilazione o aria fresca. Inoltre, le persone che vivono in carcere hanno spesso maggiori probabilità di avere complicazioni gravi a causa dell’influenza, a causa dell’età o delle condizioni di salute sottostanti.

La malattia

L’influenza

Come ci si sente?

Chi ha l’influenza può avere una temperatura elevata improvvisa, dolori al corpo, sentirsi stanco o esausto, tosse secca, mal di gola, mal di testa, difficoltà a dormire e perdita di appetito, diarrea o dolori alla pancia, sentirsi male.

Come si presenta una malattia grave?

Le persone molto malate possono sviluppare una polmonite e possono morire. L’influenza è responsabile di 290.000-650.000 decessi ogni anno.

Come si diffonde?

L’influenza si diffonde attraverso il contatto con gocce respiratorie emesse con tosse e starnuti di una persona infetta. Il virus dell’influenza può vivere sulle superfici e sulle mani per 24 ore. Le persone infette possono evitare di diffonderla lavandosi le mani e coprendosi la bocca con un fazzoletto quando tossiscono.

Chi è a rischio di contrarre l’influenza?

Tutti sono a rischio di contrarre l’influenza, ma alcune persone sono più a rischio di gravi complicazioni, come gli anziani, i bambini piccoli, le persone con condizioni di salute a lungo decorso o con un sistema immunitario debole.

Perché è importante nelle carceri?

A causa delle condizioni di vita ravvicinate (come la condivisione delle celle) e della cattiva ventilazione nelle carceri, le infezioni che si diffondono attraverso l’aria, come l’influenza, possono diffondersi molto rapidamente nelle carceri. Quando il personale si ammala nei mesi invernali a causa dell’influenza, deve assentarsi dal lavoro, il che aumenta la pressione sui colleghi rimasti per gestire il carcere in modo sicuro.

Quali sono i vaccini contro l’influenza?

Il vaccino antinfluenzale cambia ogni anno. Sono disponibili diversi tipi di vaccino antinfluenzale. La scelta del vaccino dipende dall’età e dalle raccomandazioni attuali. Può essere somministrato come iniezione o, meno comunemente, come spray nel naso.

Quanto è efficace il vaccino?

L’efficacia del vaccino varia ogni anno a seconda dei ceppi influenzali in circolazione, ma in genere si aggira intorno al 50%. È necessaria una dose di vaccino antinfluenzale su base annuale.

Quanto è sicuro il vaccino?

Il vaccino antinfluenzale è molto sicuro. Gli effetti collaterali più comuni includono dolore nel punto in cui è stato inserito l’ago, un leggero aumento della temperatura e dolori muscolari.

Lo sapevate?
L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) raccomanda ogni anno i ceppi da includere nel vaccino antinfluenzale sulla base dei consigli di un gruppo internazionale di esperti che analizzano costantemente l’attività influenzale e monitorano le diverse stagioni influenzali invernali nel mondo.
This article is from the free online

Salute in Carcere: Vaccinazioni per le persone che lavorano e vivono in carcere (personale non formato sulle vaccinazioni).

Created by
FutureLearn - Learning For Life

Reach your personal and professional goals

Unlock access to hundreds of expert online courses and degrees from top universities and educators to gain accredited qualifications and professional CV-building certificates.

Join over 18 million learners to launch, switch or build upon your career, all at your own pace, across a wide range of topic areas.

Start Learning now